La specifica attività di pasticceri della famiglia Cavo nasce al termine dell’800, quando Attilio Cavo inventa gli Amaretti di Voltaggio, pare trasformando una piccola quantità di mandorle inviate da parenti siciliani; a Voltaggio esiste ancora il forno a legna in cui gli Amaretti sono stati cotti per la prima volta più di centovent’anni fa.

Da allora grazie all’intraprendenza di Attilio che brevetta gli Amaretti, e dei suoi sette figli, in particolare di Giuseppe, gli Amaretti di Voltaggio sono stati conosciuti in ogni parte del mondo, vincendo presso molte fiere ed esposizioni internazionali medaglie e riconoscimenti, che andarono poi a formare il medagliere assurto poi a simbolo degli Amaretti stessi, riprodotto sull’incarto di ogni singolo pezzo.

cavostorica1

L’Azienda è rimasta per più di un secolo sempre saldamente in mano alla Famiglia Cavo, attualmente è gestita dalla quinta generazione. Portare nel ventunesimo secolo una tale eredità di tradizioni, fatta di ricette e cura nella preparazione dei prodotti e dei servizi è una sfida che la Famiglia si è sentita di rinnovare con spirito immutato.

Alla Marescotti è possibile trovare tutti i prodotti realizzati dalla Pasticceria Cavo, dai pasticcini freschi, le torte, le monoporzioni, la pasticceria secca fino a giungere al prodotti principale della Pasticceria: l’Amaretto di Voltaggio®. Inoltre è possibile effettuare prenotazione per torte più elaborate e per servizi di catering esterni alla Pasticceria.

Per informazioni più dettagliate sulla Pasticceria Cavo è possibile visitare il sito cliccando qui!